Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Si pubblica di seguito il comunicato UIZA (Unione Italiana Giardini Zoologici e Acquari), associazione a cui il Parco Zoo Falconara appartiene, in merito alla vicenda della soppressione della giraffa presso lo Zoo di Copenaghen

Comunicato Stampa UIZA -> A.fogli

Le festività appena concluse hanno portato doni a tutti ed anche il Parco Zoo Falconara è stato allietato da un fiocco…nel nostro caso rosa.
Il nuovo anno ci ha fatto dono della piccola Cometa, un cucciolo di Nyala che viene affettuosamente accudito da mamma Olga e papà Rukano.
Cometa muove già i suoi primi passi all’aperto sotto l’attento sguardo dei genitori.

IMG 8300  IMG 8306 

Il Nyala (Tragelaphus angasii) è un antilope africana molto schiva ed abile a mimetizzarsi grazie al suo manto striato. Sono animali molto più attivi al mattino presto e all’imbrunire, mentre durante il giorno preferiscono restare  all’ombra. Le differenze tra femmina e maschio di questa specie sono notevolmente evidenti, il maschio infatti con la maturità sessuale presenta un manto scuro e corna lunghe fino a 80 cm.

salvailleontopitecoDalla stagione 2011 il Parco Zoo Falconara ha iniziato a collaborare con il Parco Zoo Punta Verde per sostenere il progetto “Save the Caissara”.

Qui al Parco Zoo Falconara la campagna è stata svolta all’interno del “Laboratorio Didattico Casa Natura” dove per mezzo di cartelli, gadget, face-painting, mascherine e molto altro lo Staff Didattico del Parco ha fatto conoscere ai visitatori questo primate Sud-americano.
leontopiteco
E’ stato proprio GRAZIE al contributo di tutti Voi visitatori che per la stagione 2013 sono stati devoluti alla campagna "Save the Caissara" 3.010 euro.

Per maggiori informazioni sul progetto: http://www.puntaverdeinsitu.org/save_the_caissara.html

Sono arrivati tre nuovi ospiti: i Callimico

I nuovi esemplari sono tre maschi di 11, 6 e 4 anni appartenenti alla specie Callimico di Goeldi (Callimico goeldii),
provenienti dallo Zoo polacco di Plock.
Queste scimmie Sudamericane sono lunghe meno di mezzo metro (compresa la coda)
per un peso di circa 500-600 grammi, ciascuna.
Allo Zoo di Falconara è stata creata una nuova area, studiata e progettata, in funzione del loro arrivo.
DSC 0503   DSC 0499  

 

Domenica 22 settembre è venuto a trovarci al Parco Zoo il Gibbone!!!
Nounouse, così si è presentata la nostra signora Gibbone, con la sua atleticità, la sua allegria e i suoi canti ha, attraverso una piacevole intervista, intrattenuto grandi e piccini.
Al termine dell'intervista tutti i visitatori hanno seguito la signora Nounouse in un approfondimento dedicato alle scimmie antropomorfe e ai primati del mondo.
L'incontro è terminato con la distribuzione di un simpatico gadget a tema.

20130922 151652
20130922 151759  20130922 152228

Domenica 15 settembre, presso il Parco Zoo Falconara si è svolta la giornata di sensibilizzazione contro il bracconaggio e il commercio illegale di animali.
L’evento è stato rivolto alle famiglie e ai loro bambini, che attraverso un gioco di ruolo sono diventati guardie della Squadra Anti Bracconaggio.
Il gioco, condotto tra i sentieri del Parco Zoo, ha avuto lo scopo di svelare il Bracconiere e di conseguenza “salvare” gli animali da lui inseguiti.
Il bracconaggio e il commercio illegali di animali è purtroppo nel 2013 un’attività in continua crescita ma ancora troppo poco conosciuta. Si tratta di un problema che ogni anno porta alla perdita di numerosi animali di tantissime specie (ad esempio tigre, zebra, giraffa, pitoni, ecc.). Per combattere questi fenomeni bisogna imparare a riconoscerli, solo così si può sconfiggere l’illegalità. 

 

Dopo Leo, Bea e Zoo, tre piccoli leoncini nati in aprile, sono arrivati nuovi fiocchi al Parco Zoo Falconara.
Le famiglie dello Zoo crescono grazie a Rosy, piccola di Bue dei Watussi, il Daino Domenenico, quattro fenicotteri e la piccola zebra Martin.
     IMG 6476 IMG 6435IMG 6431IMG 5559     

  IMG 5047                 2013-06-18 19.40.20
2013-06-23 17.40.43-2 

 

ban orari

ban tariffe

ristozoo

OCCHIO All'alieno - Campagna UIZA Specie Aliene

banditiinnatura

Siamo membri di:
Membro di EAZA - European Association of Zoos and AquariaMembro di - EDUZOO Educare per conservare

logo species 360

Membro di - ANMS Associazione Nazionale dei Musei Scientificilogo uiza 2013
Partecipiamo:
Partecipiamo a: EEP European Endangered species Program

Dicono di noi

ico_dicono5

Qui ci sono pubblicati gli articoli più belli che parlano delle iniziative del Parco Zoo e dei suoi Animali.

Vai alla pagina

Siti Amici